Come scrivere SMS promozionali efficaci

Come scrivere SMS promozionali efficaci

La forza dell’SMS Marketing è indubbia e i numeri lo dimostrano. Sono moltissime, infatti, le aziende di digital marketing che utilizzano questo strumento per realizzare campagne ad hoc e mandare SMS massivi.

Ma vediamo di scoprire di più sull’argomento e come scrivere SMS promozionali efficaci.

SMS Marketing: come scrivere messaggi efficaci

La prima cosa che bisogna fare una volta compreso l’obiettivo del proprio cliente, è comprendere assieme a lui quali sono gli utenti a cui vuole rivolgersi.; bisogna insomma circoscrivere il pubblico a cui destinare la campagna pubblicitaria. Solo dopo aver definito questi punti si potrà allora passare allo step successivo, quello di realizzazione della campagna stessa e di creazione del messaggio. Il testo che andrà a comporre l’SMS dovrà infatti rispettare il target di utenti a cui verrà inviato, usando un tono di voce e un registro linguistico consoni alla situazione.

Questo discorso potrebbe sembrare una banalità, ma nulla è più sbagliato: la stessa promozione prenderà strade completamente diverse, a livello puramente comunicativo, in base a chi dovrà essere indirizzato l’SMS: insomma, per fare un esempio piuttosto estremo, non potrete comunicare con un/una giovane allo come comunicate con una persona anziana!

Premesso questo, bisognerà poi individuare quali sono i punti fondamentali della promozione o del brand che si vuole pubblicizzare e far risaltare gli aspetti più forti a livello comunicativo. Fondamentale sarà la prima parte dell’SMS, che comparirà nell’anteprima del messaggio ricevuto e dovrà catturare l’attenzione dell’utente, convincendolo quindi ad aprire l’SMS stesso e leggerlo per intero.

Quali informazioni bisogna inserire nella prima parte del messaggio?

Per rispondere a questa domanda, bisogna prima capire quale tipologia di SMS si vuol utilizzare. Nel caso in cui scegliate di usufruire del cosiddetto “mittente personalizzato”, infatti, l’impostazione del vostro messaggio cambierà di conseguenza.

Cos’è un mittente personalizzato?

In breve, si tratta della possibilità di inviare messaggi di alta qualità, vale a dire una tipologia che da la possibilità (a fronte ovviamente di un costo leggermente maggiore), di inserire un nome appunto personalizzato nella parte in alto, prima del messaggio scritto. Nel concreto, significa che l’utente che riceverà l’SMS vedrà come prima cosa il nome del brand che sta inviando il messaggio, invece di un numero anonimo. I vantaggi di questo tipo di SMS sta nel fatto che ognuno di noi potrà in questo modo rendersi immediatamente riconoscibile, senza dover “sprecare” alcun carattere disponibile per l’SMS vero e proprio.

Un vantaggio non da poco, questo, considerando il fatto che si ha a disposizione un massimo di 160 caratteri!

Una volta definito questo aspetto, bisognerà poi capire quali leve utilizzare per far presa sull’utente e convincerlo della validità e vantaggiosità di ciò che si sta offrendo. Se presenti, sarà sicuramente importante inserire all’interno del messaggio sconti e promozioni vantaggiosi per l’utente, che in questo modo sarà certamente invogliato a compiere l’azione finale, che inseriremo nell’ultima parte dell’SMS.

L’azione che dovrà compiere l’utente sarà diversa in base alle circostanze e agli obiettivi che si vogliono raggiungere. Si può per esempio realizzare un SMS “drive to store”, dove quindi l’utente viene espressamente invitato a venire nel nostro negozio (di cui è sempre meglio indicare l’indirizzo) per poter usufruire degli sconti e vantaggi proposti nell’SMS; oppure, possiamo invitare l’utente a cliccare su un link per visualizzare una landing page (pagina web di atterraggio), in cui inseriamo maggiori informazioni sugli sconti e sui prodotti che vogliamo pubblicizzare e, alla fine, della pagina, possiamo inserire un form che l’utente dovrà compilare con le proprie informazioni nel caso in cui sia interessato a ciò che offriamo e voglia essere richiamato per saperne di più. In questo caso, la campagna di SMS Marketing avrebbe lo scopo di fare lead generation, generare quindi contatti di potenziali clienti da intercettare in un secondo momento per convincerli a compiere un acquisto.

Ricorda poi che l’SMS Marketing è uno strumento efficace proprio grazie alla sua immediatezza ed efficacia. Questo significa che, a prescindere dal target di utenti a cui sarà rivolta la campagna pubblicitaria, sarà fondamentale utilizzare un linguaggio semplice, ematico ed intuitivo, che non lasci spazio a dubbi e faccia capire immediatamente ciò che si vuole proporre.

Per scrivere SMS promozionali efficaci è infatti fondamentale instillare subito la curiosità nell’utente che lo leggere e fargli capire quali vantaggi potrà ottenere: solo in questo modo potremo veramente ottenere un risultato soddisfacente e aumentare le vendite grazie all’SMS Marketing.