Cos’è un Channel Manager

Cos’è un Channel Manager

Il Channel Manager, come spiegato dall’azienda di software Webcoom, è uno strumento indispensabile per una struttura ricettiva che vende le sue camere sui canali di vendita online. Esso, infatti, consente la gestione dei canali di vendita di una struttura ricettiva, aggiornando in automatico ed in tempo reale i prezzi, le disponibilità e le eventuali restrizioni delle camere in commercio sui vari canali OTA.

Il Channel Manager, come avviene anche nel gestionale per hotel Scidoo – Software Gestionale per Hotel ed Alberghi, opera su due fronti:

  • da una parte, i dati da pubblicare nella OTA vengono aggiornati in tempo reale, in base alle modifiche apportate dal gestore e in base alla effettiva disponibilità
  • dall’altra, i dati delle prenotazioni delle OTA sono scaricati in automatico, visibili sul planning della struttura e comunicati a tutti gli altri canali di vendita, andando quindi a chiudere la disponibilità. 

Il Channel Manager può anche integrarsi con il Booking Engine, così come avviene nel gestionale Scidoo. In questo caso, quindi, hai tariffe e disponibilità delle tue camere sempre aggiornate, sia nei canali di vendita diretta (sito Web) che in quelli della vendita intermediata (OTA e GDS).

Tutto sarà quindi collegato e sincronizzato in tempo reale, scongiurando il temuto overbooking e potendo, allo stesso tempo, vendere le camere su più canali.

Questi sono i principali vantaggi di un Channel Manager:

  • Eviti il rischio di overbooking

Aggiornando la disponibilità in tempo reale in tutti i tuoi canali di vendita, il rischio di vendere la stessa camera svanisce, evitando anche brutta figure con i tuoi ospiti. L’aggiornamento in tempo reale infatti annulla totalmente tale possibilità.

  • Risparmi tempo e migliori la tua produttività

Senza un Channel Manager, dovresti entrare nell’extranet di ogni OTA per aggiornare a mano tariffe e disponibilità. Anche se la tua strategia di distribuzione contempla solo due o tre OTA, è impensabile riuscire a tenere allineati tutti i dati senza l’aiuto di un software e soprattutto farlo senza commettere errori.

Aggiornare a mano prezzi e disponibilità delle camere è un’operazione ripetitiva, ad alto tasso di errore: basta una svista, magari uno zero in meno alla fine, e rischi di svendere un soggiorno. Quindi, è buona norma affidare questa routine a un programma automatico, come avviene nel caso del software gestionale Scidoo, che gestisca e controlli i prezzi e le disponibilità in tempo reale.

  • Puoi ricevere più prenotazioni

Se affidi la disponibilità delle tue camere ad un unico software, puoi permetterti di venderle su più canali, senza impazzire ad aggiornarli ed evitando il rischio di avere camere invendute. A beneficiarne è la visibilità del tuo hotel: essendo collocata su più canali OTA, puoi arrivare anche quei mercati più difficili da difficili da raggiungere e far si che il tuo fatturato non dipenda unicamente da una fonte o da un solo portale.

  • Puoi fare revenue come si deve

Per chi lavora con i prezzi dinamici, il Channel Manager è essenziale: sarà infatti questo strumento ad aggiornare le tariffe su tutti i canali, dandoti la possibilità di trarre il massimo profitto ed evitando di commettere errori o differenze di prezzo tra i diversi canali.

Come scegliere il Channel Manager giusto

Sul mercato sono presenti numerose aziende che realizzano Channel Manager, tra le quali troviamo l’azienda Webcoom, specializzata nei software gestionali per hotel. Ciò che è importante tenere a mente nella scelta del Channel Manager, è il numero di canali OTA collegati ed il PMS ad esso connesso, essendo due sistemi che vanno a braccetto.

Ad oggi, il Channel Manager è un investimento che nessun hotel può permettersi di ignorare, soprattutto per chi lavora sui canali OTA e vende camere online.

Il pubblico oggi si affida sempre più spesso alle agenzie online e per questo è fondamentale essere presenti su questi portali e allo stesso tempo non commettere errori.

Per ulteriori informazioni, consulta Cosa sono le OTA (online travel agency)? | SMR Consulting).