Il digitale aiuta il mercato delle auto usate – ma non come immagineresti

Internet ha rivoluzionato il mondo della comunicazione e ha permesso letteralmente a milioni di persone di entrare in contatto e di scambiare beni e servizi, fino a toccare anche il mercato dell’auto.

L’esplosione di siti dedicati alla vendita di oggetti tra privati ha spostato, almeno negli ultimi anni, nettamente il mercato dell’auto verso un mercato poco regolamentato, con pochi grandi attori e, al tempo stesso, con pochissime garanzie.

Cosa che però è finalmente cambiata grazie all’arrivo sul mercato delle auto usate garantite, auto che sono geneticamente diverse da quelle che troveremmo in vendita tra privati.

Ma cosa c’entra il digitale con le auto usate garantite? Scopriamolo insieme.

Oggi migliaia di auto di seconda mano sono disponibili con una sola ricerca su internet

E no – non stiamo parlando dei siti, ancora una volta – dove si chiudono compravendite tra privati. Stiamo parlando di tutt’altro, ovvero dei motori di ricerca messi a disposizione dai migliori brand dell’auto, motori di ricerca che permettono di filtrare migliaia di auto di seconda mano secondo:

  • Marca
  • Modello
  • Cilindrata
  • Allestimenti
  • Colore
  • Chilometri percorsi
  • Rivenditore della rete di affiliati

Il che vuol dire che in pochissimi secondi saremo pronti praticamente pronti per individuare, in mezzo a migliaia di auto di seconda in mano, quel piccolo gruppo che potrebbe davvero fare al caso nostro.

Non è ovviamente soltanto questo il grande vantaggio di cui possiamo godere optando per una soluzione del genere. Ce ne sono tanti altri, che rendono l’acquisto di un’auto di seconda mano ma garantita un grandissimo affare per chi vuole risparmiare senza rinunciare alla qualità.

Si spende meno, per vetture che hanno ancora tanto da dare

Il risparmio che si può conseguire con una soluzione di questo tipo, ovvero rivolgendoci al mondo dell’usato garantito, è sostanzioso.

Anche per le auto che hanno percorso pochissimi chilometri si possono strappare prezzi enormemente più bassi di quelli che invece circolano sul nuovo.

Certo, non stiamo acquistando un’auto nuova, ma questo non vuol dire che non potremo comunque metterci al volante di una vettura ancora con tanto da dare a noi come automobilisti.

Le vetture che vengono infatti vendute tramite questo circuito sono comunque sottoposte a centinaia di controlli, che evidenziano tutti i potenziali problemi sotto il profilo meccanico e sotto il profilo elettronico.

Sicure, proprio come le auto nuove

Come abbiamo detto poco sopra non dobbiamo necessariamente rinunciare alla sicurezza quando decidiamo di acquistare un’auto di seconda mano. Sempre a patto di scegliere tra le auto usate garantite.

Perché appunto queste auto – come già detto – sono controllate centinaia di volte e dunque riportate ad uno stato di perfetta sicurezza.

Il che vuol dire che le differenze, anche sotto questo specifico aspetto, sono minime tra nuovo e usato garantito.

Se qualcosa si rompe, ci pensa il venditore

Alle auto possono capitare sventure anche importanti – dove il costo della riparazione supererebbe quello dell’intera auto. Un incidente al motore sarebbe un disastro economico per chi ha acquistato un’auto usata da poco.

Così come appunto lo sarebbero tanti altri guasti. Scegliendo una formula usato garantito, potrai dormire sonni tranquilli anche in caso di rotture, perché appunto in caso di guasti sarebbe il venditore ad esserne economicamente responsabile.

Proprio come avviene con le garanzie a copertura delle auto che hanno appena lasciato la concessionaria.

Giulio Frigerio

Torna in alto